Close

‘E Ffemmen ‘Mparlamiento

15,00

Volume di 72 pagg
Formato: 15 x 23
Legatura: brossurato
ISBN 978-88-86638-75-3

Categoria: Product ID: 6670

Descrizione

Nannina “arrevotachiazza” (Prassagora, nel testo di Aristofane) e le altre “femmene”, travestite da uomini riescono ad entrare in massa in Parlamento e a far votare una legge che è un vero e proprio “colpo di stato”: essa impone che sia consegnato tutto il potere alle donne. L’utopia femminista e comunista a un tempo, prende, via-via che si realizza, sempre più grottescamente i caratteri di un incubo.
La commedia “Ecclesiazusai” (Donne in Parlamento), scritta da Aristofane per un contesto ed un tempo molto
lontani da noi, è tuttavia di una impressionante attualità ai tempi nostri e la lingua napoletana, in cui è qui tradotta,
si rivela particolarmente adatta ad esprimerne il carattere salace e canzonatorio.

 

Autore


Antonio Luiso, nato a Napoli nel 1956. Laureato in Filosofia all’Università Federico II, ha poi conseguito il
baccellierato in Teologia presso la “Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia meridionale”. Insegna Storia e Filosofia
nei licei. Nel 2011 ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale. Ha pubblicato “Piccolo concerto metafisico” e “Il grande
Koan” su argomenti di teologia e filosofia, “’O Vangelo”, traduzione del Vangelo di S. Marco dal testo latino della
Vulgata, “io e (D) Io”, “La morte giorno del raccolto”, “Cristo Ercole Eteo”. Per i tipi della Cuzzolin Editore ha già
pubblicato, “’O Libbro ’e Ll’apocalisse”.