Close

Donne della rivoluzione napoletana del 1799

16,00

Forgione M.

pagine 108

ISBN 978-88-87480-06-1

Categoria: Product ID: 1747

Descrizione

Il ’99 napoletano è anche la storia di un paradosso femminile. In un arco così breve di tempo ritroviamo donne glorificate, la Fonseca e la Sanfelice e vituperate, la regina Maria Carolina e Emma Hamilton, comunque nel cerchio di luce del proscenio, protagoniste e antagoniste nella lotta tra il bene e il male, con un ruolo primario indiscutibile. I maschietti sono di rincalzo. Ma se solo spostiamo l’attenzione dalla letteratura alla storia, ecco che le donne sfumano, quasi scompaiono. Insomma, il contributo femminile agli eventi del ’99 -fatte salve le consuete eccezioni- ancor oggi non è stato compiutamente valutato. Pertanto si vuole semplicemente stabilire una verità di fondo: a Napoli, in quegli anni di sangue, gloria e abominio, le donne c’erano, e in prima fila.


Autore

Mario Forgione, napoletano, scrittore, giornalista, ha offerto per oltre vent’anni un consistente contributo alla conoscenza ed alla difesa dei valori artistici, archeologici ed ambientai di Napoli e della Campania, con servizi di cronaca, reportages, inchieste su quotidiani, periodici e riviste specializzate. E’ anche autore di opere di narrativa, saggistica, nonché di libri divulgativi di storia napoletana. Col giornale telematico “Orgoglio napoletano” ha diffuso la storia e la cultura di Napoli via internet, tenendo vivo un rapporto interattivo con i lettori sparsi in tutto il mondo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Donne della rivoluzione napoletana del 1799”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.