Close

Nobile e l’Italia

20,00

Verolino L.

pagine 88

ISBN 978-88-87998-63-4

Categoria: Product ID: 1822

Descrizione

Questo volume rievoca la tragica epopea del dirigibile Italia, ponendo l’accento non solo sugli aspetti tecnologici, ma anche umani della vicenda. Un doveroso omaggio al generale e grande trasvolatore Umberto Nobile, già professore presso la facoltà di Ingegneria della Università Federico II di Napoli. Un rapido affresco di un periodo in cui la nostra aviazione militare sia per quel che riguarda il più leggero dell’aria, sia per il più pesante, era tra le prime e più prestigiose al mondo.


Autore

Luigi Verolino, dopo aver lavorato per alcuni anni presso il Centro Europeo di Ricerca Nucleare di Ginevra e presso i Laboratori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Frascati, oggi vive e lavora a Napoli, dove insegna Elettrotecnica, quale Professore Ordinario della Facoltà di Ingegneria dell’Università Federico II di Napoli. Da parecchi anni la sua attività si è concentrata sui problemi di Elettromagnetismo Applicato, nonché sulla Storia dell’Ingegneria, facendo parte, quale socio fondatore, dell’Associazione Italiana di Storia dell’Ingegneria. Da diversi anni, infine, è il responsabile del Centro di Orientamento della Facoltà di Ingegneria della Federico II di Napoli e fa parte del Comitato Direttivo del SOF-Tel.

 


Recensioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nobile e l’Italia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.